Se ricevi un errore mdac SP2, questa guida dovrebbe aiutarti.

Questo programma ti protegge dai numerosi errori che possono sorgere su un computer e aiuta anche a risolvere rapidamente eventuali problemi.

Componenti di accesso ai dati (MDAC) Microsoft Development Kit 2.8. L’SDK MDAC 2.8 è destinato agli sviluppatori che creano servizi che utilizzano ADO, OLE DB e ODBC. Include documentazione aggiornata, file personali di intestazione, librerie e librerie di tipi su come costruire i canali x86, IA64 e AMD64, nonché applicazioni per computer di esempio o strumenti di sviluppo aggiornati.

Continua che ha l’e-mail Riunire

Utilizzando Download.com, accetti i nostri termini del software e riconosci i dettagli dell’azienda utilizzando la nostra politica sulla privacy.

MDAC (Microsoft Data Access Components) può essere danneggiato nei casi, di solito accade quando tu e la tua famiglia non potete aprire un database di Microsoft Access, non potete connettervi tramite ODBC, o in molti casi può essere motivo di SMS o controllare la confusione relativa a “Scarica rapporti…”. Questi passaggi sono quasi sempre realmente presi solo dopo aver escluso dalla casa tutte le possibili cause diverse dal problema principale.

Come faccio a reinstallare MDAC?

Apri il sito Web Microsoft tramite un browser.Trova e seleziona il tipo di MDAC che corrisponde a ciascuna modalità elencata nei requisiti di sistema, quindi piattaforme supportate.Dopo aver scaricato il pacchetto, trova il file mdac_typ.exe e semplicemente su di esso.Seguire le istruzioni per eseguire l’installazione di MDAC.

Windows XP Service Pack 2 include una traduzione di MDAC 2.81, che non è attualmente prontamente disponibile per il download come set separato dal sito Web Microsoft. Se qualcuno tenta di installare MDAC 2.8, che tipo è l’ultimo MDAC offline ottenere e installare disponibile, verrà visualizzato un nuovo messaggio che informa che la versione più recente di MDAC di una persona potrebbe essere già installata. Pertanto, in Windows XP SP2 2, è possibile riparare manualmente il servizio mdac.81 come mostrato di seguito.

  1. In Esplora risorse, apri la directory c:WindowsInf.

    1. mdac servizio carico 2

      Nota. Se non vedi tale cartella c:WindowsInf, procedi come segue:

    2. Sul computer, fai doppio clic su Risorse del computer, quindi cerca le opzioni delle cartelle nel menu Strumenti.

    3. Fai clic sulla scheda Visualizza.

    4. In “Impostazioni avanzate”, seleziona la casella “Cerca file e cartelle elettronici nascosti”.

    5. Deseleziona Nascondi estensioni come tipi di filtro file riconosciuti.

    6. Fai clic su OK.

  2. Spesso nella cartella C:WindowsInf, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’archivio Mdac.inf e seleziona Installa.

  3. Quando viene richiesto di completare il CD di Windows SP2 xp, eseguire la configurazione in uno dei seguenti modi:

    1. Se hai un CD di Windows XP con Windows SP2:

### Inserisci il tuo attuale CD di Windows XP Service Pack 2 (SP2) nell’unità CD o DVD.

> **Nota** Quando viene visualizzato il lancio singolo “Benvenuto in Microsoft Windows XP”, inserisci **Esci**.

### Nel campo Nome file, immettere la lettera di alcuni CD e/o DVD che contengono il CD del pacchetto Windows XP Windows XP.updates 2:i386. Ad esempio, se viene visualizzato il CD di Windows XP Service 2 Backpack potrebbe trovarsi nell’unità D, immettere d:i386.

  1. Non dovresti mai avere un buon CD affidabile di Windows XP Service Pack 2 (SP2):

Come risolvere gli arresti anomali di Windows

Il tuo PC è lento? Stai riscontrando arresti anomali e blocchi regolari? Allora è il momento di scaricare Reimage! Questo potente software riparerà gli errori comuni di Windows, proteggerà i tuoi file da perdita o danneggiamento e ottimizzerà il tuo sistema per le massime prestazioni. Con Reimage, puoi risolvere qualsiasi problema di Windows con pochi clic, senza bisogno di competenze tecniche! Allora perché aspettare? Scarica Reimage oggi e goditi un'esperienza PC fluida e stabile.

  • Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  • Passaggio 2: avvia il programma e seleziona la scansione che desideri eseguire
  • Fase 3: fai clic sul pulsante Ripristina e attendi che il processo finisca

  • ### Nel campo Nome file, termina in %systemroot%windowsservicepackfilesi386 e, in tal caso, fai clic su Apri.

    > **Nota** Se non riesci a trovare questa directory, inserisci il CD di Windows nell’unità CD-ROM corretta e individua il tipo di file.

    Come faccio a sapere se ho MDAC disponibile su Windows 7?

    Dal menu Start, fare clic su Esegui.Nel campo Apri contenuto scritto, avvia c:CompCheckerCC.Nella finestra di dialogo Verifica dispositivo – Seleziona tipo di scansione, selezionare Esegui Scansione tutti i computer e Rileva automaticamente versione non collegata , quindi fare clic su OK.

    ### Quando richiesto dal gestore delle istruzioni. Oppure registrati, punta su C:ProgrammiFile comuniSistemamsadc e inserisci il CD di Windows XP più importante nell’unità CD.

    ### Riguardo a MDACRdMe.Point htm, alla domanda su C:ProgrammiCommon FilesSystemAdo. Se questo file di computer non è aggiornato, rinominare un file MDACReadme.htm particolare in MDACRdMe.htm.

    Qual ​​è l’ultima versione su MDAC?

    L’ultima versione di MDAC (2.8) è costituita da diversi componenti interattivi, praticamente tutti specifici per il ritorno a Windows, ad eccezione di ODBC (disponibile su molte piattaforme).

    ### Quando viene richiesto oledbjvs.inc, vai a Anchorman C:ProgrammiFile comuniSistemaOle DB.

    ### Quando si contempla la dll mssoapr.Point in C:ProgrammiFile comuniMSSoapBinaries (o una sua sottocartella).

    1. Potenzialmente ti verrà anche chiesto di fornire il CD originale di Windows XP che è stato originariamente utilizzato per installare il sistema di dischi vergini.

      1. Inserisci il CD di Windows XP Service Pack 2 (SP2) nell’unità CD-ROM. CD o DVD.

    **Nota** Quando vedi questo messaggio “Benvenuto se vuoi Microsoft Windows XP”, media **Esci**.

    1. Fai clic su Sfoglia.

    2. Nella casella Identità file, digitare l’unità CD o DVD che contiene il messaggio di unità dell’unità CD di Windows XP Service Pack 2:i386. Esempio: la classificazione è d:i386 se il servizio Windows XP è numerato 2 . Una confezione da 5 CD si trova nell’unità D.

    3. Fai clic su “Apri”.

    Nota. Se qualcuno non trova questi file nelle cartelle stabilite, cercali per tutta la tua forza.

    Se utilizzi Windows 8, Windows 7, Windows Vista, Windows Server 2012, Windows Server 2007 e Windows XP (Service Pack 2), MDAC è già installato.Configura MDAC solo nel caso in cui utilizzi una traduzione precedente di Windows.

    Installa su Mdac

  • Fai clic su